MS2_0930

I “Bagni di Triponzo” si trovano in Umbria, incastonati nella cuore della Valnerina, dove le acque termali si sposano con le acque del fiume Nera, tingendole di bianco e verde..Lo stesso poeta Virgilio ne dà notizia ben 2000 anni fa quando nel VII libro dell’Eneide ai versi 516-517 descrive l’acqua del fiume Nera bianca di zolfo “..amnis sulfurea Nar albus acqua..”. In questo luogo storico, immerso nel verde bosco umbro, raccolta in una vasca verde smeraldo, l’acqua, sgorga da 18 sorgenti alla temperatura di 31°C. Le qualità terapeutiche delle acque dei Bagni di Triponzo erano note fin dall’epoca romana e nel corso dei secoli sono state più volte ricostruite e ampliate. Oggi la moderna SPA termale, una delle più grandi strutture dell’Umbria, con circa 1700 metri quadri coperti, si presenta con 3 vasche termali, aree per trattamenti benessere personalizzati, solarium, bar, ristorante, SPA suite ed una grande area umida ipogea, che unisce la cultura araba romana e per il benessere. Frigidarium, Tepidarium Calidarium e hammam, vengono declinati secondo una moderna reinterpretazione basata sull’uso delle acqua termali. Il percorso del benessere termale inizia nella vasca delle Fate e prosegue Grotta di Alcina, con una pausa nella relax room, assieme ad una tisana rigenerante.  I Bagni Vecchi sono il luogo delle coccole, dove sperimentare l’efficacia dei trattamenti estetici, dei massaggi e delle Discipline Bio Naturali (DBN).

I nostri trattamenti e massaggi sono eseguiti da estetiste qualificate, esperte in massaggi con pietre calde, olii essenziali, massaggi al cioccolato e massaggi sotto pioggia di acqua termale a cui si accostano gli operatori DBN esperti in Shiatsu, Massaggio Ayurvedico, Watsu, Massaggio Tradizionale Cinese, Massaggio Tailandese o con consulenza Fiori di Bach. “L’acqua termale” dei Bagni di Triponzo, è un patrimonio naturale e salutare, noto sin dai tempi più remoti. Gli antichi romani eressero i “Bagni di Triponzo” proprio per beneficiare del valore terapeutico delle acque sorgive solfuree, successivamente, nel 1927 l’acqua termale con proprietà terapeutiche viene certificata per uso bagni. Oggi, le stesse acque, ricche di zolfo e di magnesio, favoriscono salutari effetti sul corpo e la psiche, accelerando la capacità di rigenerazione cellulare dell’organismo. Scopri la semplice e naturale forza del mondo termale dei Bagni di Triponzo, una realtà che rinuncia a qualsiasi etichetta e che si conferma come il luogo più idoneo per il raggiungimento del benessere completo, dove esercitare la cura del proprio corpo attraverso la naturale terapia di immergersi nelle calde acque termali in un’oasi di verde e di pace, rigenerando il vostro organismo, semplicemente, come respirare.